Ultimi articoli

Scythe: The Rise of Fenris, ecco cosa troveremo nella terza espansione di Scythe

Ecco cosa rivela la descrizione ufficiale della terza e ultima espansione di Scythe: una campagna (parzialmente legacy) e 11 moduli!

Gli imperi sono assurti e decaduti all’indomani della Grande Guerra e l’Europa si trova all’orlo di una nuova epoca. L’economia è solida, il morale è alle stelle e le difese sono salde. Dalla campagna arrivano voci di strani soldati con occhi luccicanti, ma paiono distanti e inoffensivi.

Scythe: The Rise of Fenris, la conclusione della trilogia delle espansioni di Scythe aggiunge due divese opzione per qualsiasi numero di giocatori (1-5 se si possiede Scythe, 1-7 se si possiede Ivaders from Afar):

Campagna (8 partite): la storia di Scythe continua e si conclude con una campagna di otto episodi. Benché la campagna includa sorprese, contenuti da sbloccare ed elementi permanenti, è completamente ripristinabile e rigiocabile.

Modulare (11 moduli): invece della campagna (o successivamente), i moduli di The Rise of Fenris possono essere utilizzati in varie combinazioni a piacimento dei giocatori. Si tratta di moduli completamente compatibili con tutte le espansioni di Scythe.

Benché l’esatta natura degli episodi e dei moduli rimarrà un mistero (alcuni di questi componenti si trovano in scatolette, i componenti di questa espansione includono un libretto degli episodi, 13 miniature di plastica, 62 gettoni di legno, 2 dadi personalizzati, 5 tessere e oltre 100 gettoni di cartone.

Un po’ di Charterstone anche in Scythe, quindi? Interessante anche la cosa degli occhi luccicanti! Verso fine anno potremo toccare con mano…

Francesco "The Doctor"

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *